Minestra di riso, patate e porri

Ingredienti per 4 persone:

200 g di riso semifino 
2 porri grossi 
400 g di patate 
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva 
2 dadi per brodo vegetale
parmigiano grattugiato 
prezzemolo 
sale e pepe.

patate e porri

Mondate i porri privandoli della parte verde e delle radici quindi, partendo dall’alto, tagliateli in due per il lungo senza dividerli. Passateli sotto l’acqua corrente per togliere eventuali tracce di terra fra le guaine e affettateli sottilmente. Scaldate l’olio in una casseruola, unitevi i porri, salate, pepate e fateli appassire per una decina di minuti a fuoco moderato, mescolandoli spesso. Nel frattempo, pelate le patate, lavatele e tagliatele prima a fette e poi a dadini piccoli e regolari. Quando i porri saranno appassiti, unitevi le patate e fatele insaporire per cinque o sei minuti mescolando spesso. Unite circa 1,2 litri di acqua bollente e i dadi quindi coprite e lasciate cuocere per circa venti minuti, fino a quando le patate saranno tenere. A questo punto aggiungete il riso e lasciate cuocere ancora un quarto d’ora, mescolando ogni tanto. Regolate il sale e servite la minestra ben calda, spolverata di parmigiano e di prezzemolo tritato.

Comments are closed.