regolamento claims nutrizionali e salutari

I claims nutrizionali e salutari sono una grande opportunità per le industrie alimentari per riposizionare i propri prodotti e svilupparne di nuovi.
Il Regolamento si applica a tutte le categorie di alimenti: convenzionali, arricchiti e funzionali, ed agli integratori alimentari. 
Claims italiano2 Il 14 dicembre 2012 è scaduto il termine per l’adeguamento delle confezioni in relazione ai claims salutari. L’Efsa ha bocciato oltre l’80% dei claims salutari presentati dai paesi membri. L’elenco di quelli autorizzati in base all’art. 13.1 è stato pubblicato con il Regolamento 432/2012. Altri claims vengono pubblicati con altri regolamenti via via che l’Efsa li esamina. In caso di parere positivo, la Commissione Europea emana un regolamento specifico di autorizzazione.
cracker per claims Il Regolamento 1924/2006  è estremamente complesso. Per la sua corretta applicazione sono necessarie competenze nutrizionali oltre che legali. Molti sono i problemi che si possono incontrare nell’interpretazione. E’ perciò necessaria una conoscenza approfondita dell’iter che ha portato alle scelte legislative, per poterle applicare in modo corretto. La normativa è in evoluzione continua, è quindi fondamentale l’aggiornamento costante su tutto ciò che viene pubblicato sull’argomento.  claim cartoon resized

Il Regolamento è molto complesso, vi offriamo una consulenza competente, creativa e personalizzata
per ottenere i migliori risultati.

I principali servizi offerti:

♦ Valutazione dei prodotti esistenti e individuazione dei claims applicabili.
♦ Eventuali aggiustamenti della ricetta/formulazione allo scopo di poter apporre claims specifici.
♦ Programmazione delle necessarie analisi, da far eseguire in istituti specializzati. Successiva elaborazione dei risultati.
♦ Preparazione della tabella nutrizionale e di tutte le diciture da riportare sulla confezione in linea con il regolamento.e allo scopo di valorizzare il prodotto.

claim hearth healthy